Allianz Stadion

Nell'Allianz Stadion

Nell’Allianz Stadion

L’Allianz Stadion di proprietà del SK Rapid Vienna, che è lo stadio più moderno in Austria, è stato inaugurato ufficialmente sabato 16 luglio 2016 con l’amichevole contro il Chelsea guidato dall’ormai ex CT dell’Italia Antonio Conte. È stato utilizzato il terreno sul quale si trovava dal 1977 al 2014 il Gerhard-Hanappi-Stadion.

Alcuni dati relativi all’Allianz Stadion:
  • Capienza di 24.200 posti a sedere nelle competizioni nazionali che corrispondono 28.600 posti in piedi.
  • Circa 2.500 posti sono dedicati alle aree Business e VIP.
  • 41 palchetti più due location per eventi da 87 metri quadrati l’una.
  • In confronto al vecchio Gerhard-Hanappi-Stadion, l’Allianz Stadion è girato di 90° e la posizione ora corrisponde a quella pensata all’epoca dall’ing. Gerhard Hanappi.
  • La nuova tribuna principale con i posti VIP è quella ovest, mentre la curva, il cosiddetto “Block West”, si troverà nella tribuna sud.
  • I costi per la demolizione del vecchio Gerhard-Hanappi-Stadion e per la costruzione del nuovo Allianz Stadion sono di 47,5 milioni di Euro.
  • Se consideriamo anche le spese burocratriche relative al diritto di costruzione, al catasto, all’arredamento e una riserva, il budget complessivo per questo progetto è pari a 53 millioni di Euro.
  • Il settore per i tifosi ospiti si trova nell’angolo fra la tribuna nord e la tribuna est. Dispone di una propria via d’accesso e dei posteggi per i pullman, oltre che un tunnel per i tifosi.
  • Al contrario che nel Gerhard-Hanappi-Stadion, gli angoli dell’Allianz Stadion sono chiusi. Questo porta una capienza più ampia, e allo stesso tempo meno inquinamento acustico per i vicini.
  • Le tribune arrivano fino al campo di gioco.
  • L’Allianz Stadion soddisfa tutti criteri per uno stadio della categoria 4 dell’UEFA e può quindi ospitare partite internazionali.
Video:

© SK Rapid

Galleria fotografica:

Questo slideshow richiede JavaScript.